Ciao! Utilizziamo i cookies per far funzionare il sito e agevolarne la navigazione. Privacy Policy.

Eventi  

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3  

Società fusa

03-09-2017
4
6
7
8
9
10
11
12
13
14  

Cacciatori di fantasmi

14-09-2017
15
16  

Cacciatori di fantasmi

16-09-2017
17
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28  

Briciole

28-09-2017
29  

Briciole

29-09-2017
30
   

Tra le Righe

   

Tra le Righe

 
   

 
   

FantaMagica

   

   

   

   

ArticoloTre - Un detective filosofo. Intervista a Luciano Modica

Un detective filosofo. Intervista a Luciano Modica

"La gravezza del peccato dipende dall'imperscrutabile malizia del cuore": questa una delle tante riflessioni di Privitera, il detective protagonista del romanzo Mara non gioca a dadi, edito da Runa Editrice. Luciano Modica,incontrato al Salone del Libro 2013, scrive un noir incalzante, dove l'azione è intervallata da considerazioni sul male e sul caso.

Un detective filosofo. Intervista a Luciano Modica-Redazione*- 23 Maggio 2013- Partiamo dall'autore: chi è, cosa fa e cosa l'ha avvicinato alla scrittura? Io sono Luciano Modica, un autore siciliano. Fin da piccolo sono stato appassionato per le storie in genere, sia narrate attraverso il cinema che il teatro e la letteratura. Quindi anche un po' prendendo spunto dalla mia attività professionale, che consiste nell'amministrare società e aziende sequestrate all'attività organizzata, ho scritto un noir che in qualche modo ha a che fare con la mafia, sebbene sia ambientato non in Sicilia ma in un'indefinita cittadina del centro nord.

Ci spieghi il perchè di questa scelta. Non volevo cadere troppo nei cliché mafiosi della mia terra. Certo anche così si puó raccontare una buona storia dal punto di vista editoriale, però mi interessava parlare di ciò che comporta il caso e la coincidenza nella vita di una persona, quanto intraprendere una strada piuttosto di un altra possa dipendere da piccoli eventi che fanno da crocevia. In base a quale delle due strade si prende poi cambia la storia. Quindi l'ho ambientata non in una città precisa, per essere fruibile da qualunque lettore.

Com'è nato Mara non gioca a dadi, c'è un avvenimento preciso che l'ha ispirata? Il titolo prende spunto dalla frase di Einstein "Dio non gioca a dadi", che fa riferimento al caso, all'analisi della verità che Einstein ritiene non è di tipo probabilistico ma deterministico. Siccome l'incipit del libro parte da un evento inspiegabile, tutto il seguito tende a spiegare la ragione dell'incipit stesso.

Quanto c'è di lei nei protagonisti? C'è di me l'aspetto di ricerca filosofica. Il commissario che porta avanti le indagini non cerca semplicemente di capire la verità dal punto di vista dei fatti, ma anche le ragioni che hanno spinto i personaggi a tenere quel comportamento e analizza le storie che ci stanno dietro. Un po' atipico come detective.

Quando scrive ha un metodo preciso? Si, ho un metodo: stabilisco prima un canovaccio di massima, poi quando la storia è definita a grandi linee, tendo a stabilire un numero di parole minime che devo scrivere ogni giorno, fosse anche Natale. In questo modo riesco in un tempo preciso e definito a finire il romanzo, senza arrivare ad eccessiva scrittura, perchè scrivere troppo in un solo giorno può diventare pesante.

Come si è sentito alla pubblicazione del romanzo e che progetti ha per il futuro? Il libro ê pubblicato gia da un po'. Runa è una casa editrice seria anche se molto piccola, con tutte le difficoltà distribuitive del caso. Attualmente ho quasi terminato il nuovo romanzo.

*Gianfranco Broun

Marta Foscale

Gea Ceccarelli

Giulia Ricci

Giovanni Ferrarelli

http://www.articolotre.com/2013/05/un-detective-filosofo-intervista-a-luciano-modica/171369

 

   

Newsletter  

Tieniti aggiornato sulle nostre novità e offerte, iscriviti alla nostra newsletter.
   
aldiladelbaratro-reader-lq
Al di là del baratro
3,99 €
eBook Tooltip

Al di là del baratro - eBook.epub

Al di là del baratro - eBook.epub

   

Carrello  

 x 
Carrello vuoto
   
spedizione-gratuita.jpg
   
Che cos'è PayPal

 

   

Distribuzione  

   

Partner  

   

   

Visitatori  

Abbiamo 267 visitatori e nessun utente online

   
   
© Runa Editrice - P.IVA 03535310282
Joomla! Open Graph tags