Ciao! Utilizziamo i cookies per far funzionare il sito e agevolarne la navigazione. Privacy Policy.

Su Cronaca Vera, Mostro di Firenze

Le novità arrivano dal libro inchiesta "Mostro di Firenze Al di là di ogni ragionevole dubbio", del regista Paolo Cochi, Francesco Cappelletti e Michele Bruno.

Doppia pagina su Cronaca Vera 24/01/17, a cura di Fabio Frabetti

Le indagini sono ancora aperte sul più controverso caso italiano di cronaca nera 

La lunga e dettagliata inchiesta giornalistica condotta "fuori dagli schemi", con coraggio e determinazione, dal regista Paolo Cochi, uno dei massimi esperti italiani sul caso del Mostro di Firenze. 

 
   

Doppia recensione su Pagine Giovani

Su Pagine Giovani, rivista trimestrale di lettura giovanile, la Prof.ssa Anna Maria de Majo recensisce il racconto per ragazzi "Nero" di Angela Di Bartolo e l'antologia saggistica a cura di Marina Lenti "Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi - Luci e ombre di 10 serie di successo"

>> Leggi tutto >>

   

"Attitudine alla notte" sul Resto del Carlino

Sul Resto del Carlino di Ravenna del 03/01/17, Massimo Padua e "Attitudine alla notte", un thriller gotico scritto da un poeta. A cura di Roberta Bezzi.

"Adesso, invece, la notte non è discreta e non è neppure una compagna. Si è presa tutto, ha portato via ogni straccio di normalità alla quale per tutta la vita ho cercato di aggrapparmi. Si è trasformata insieme a me e pretende la mia concentrazione. Mi trascina via, mi schiaffeggia se non le presto attenzione, mi obbliga a guardarla dritto negli occhi, ad assecondare ogni suo capriccio. È un’amante esigente e arrogante."
(Attitudine alla notte - Massimo Padua)

"Attitudine alla notte" di Massumo Padua

   

Il Fantastico su La Lettura del Corriere della Sera 12/11

   

 
 
 
 
   

L'insostenibile leggerezza del Fantasy

Su Aleteia la bellissima ‪‎recensione‬ de "Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi - Luci e ombre di 10 serie di successo", a cura di Silvia Lucchetti.

"Il lettore attento si rende presto conto che il Fantastico non può essere banalmente liquidato come genere letterario costruito sulla fuga dalla realtà per un vuoto esercizio di immaginazione, ma anzi si caratterizza per la capacità di “leggere” in modo profondo e simbolico gli aspetti fondamentali ed eterni della vita umana."

Vai al libro Vai alla recensione

 
   

Il Fantastico nelle Letteratura per ragazzi

Nessun libro che parla d’un libro dice di più del libro in questione.
[Perché leggere i classici - Italo Calvino]

Dieci mini saggi che, nei modi più diversi, vogliono introdurre dieci storie sia a chi non le conosce, sia a chi le ha già lette.
Va dato atto agli autori una cosa: la sincerità. Ciascun saggista si è espresso con la massima libertà. Alcuni in modo critico, altri invece senza rinnegare di essere parte del fandom che hanno originato queste opere. Ma è altresì indubbio che tutti i saggi hanno in comune la volontà di presentare i temi fondamentali trattati nei romanzi senza pretesa di essere esaustivi, dato anche il limite di spazio. Ognuna di queste saghe potrebbe far nascere, e in alcuni casi lo ha già fatto, una mole ben più ampia di materiale, di cui questi saggi possono essere visti come l’inizio di un percorso critico.
Cosa significa, per un “adulto” avvicinarsi a una letteratura pensata per i ragazzi?
Da un lato riconoscere che la migliore opera destinata ai più giovani è capace di veicolare concetti che hanno un significato e possono stimolare riflessioni anche negli adulti. Dall’altro si tratta di una ricerca che va alla riscoperta di quelle sensazioni di meraviglia e stupore che ci tenevano incollati alle pagine in quell’età in cui ogni libro che leggevamo non era “un libro”, bensì “il libro” che ci appassionava, o ci disgustava in quel momento.
Ed è inutile negare che all’epoca si leggevano forse più volentieri, anche forzandosi, opere in realtà destinate ai più adulti, forse per sentirsi grandi, ma forse anche perché alla fine la distinzione non era così importante.
Le esigenze e le aspettative da lettori cambiano con il tempo. Da un lato oggi rileggiamo i classici, dei quali in giovane età forse lambivamo appena la superficie della comprensione, con occhi diversi. Ma, come sempre curiosi e onnivori, leggiamo anche altro, guardando anche stavolta a storie non destinate a noi. Nella selezione di questo volume ritengo che siano stati individuati dei prodotti pensati per i ragazzi, ma che riescono a far riscoprire a tutte le età quel puro piacere della lettura che abbiamo perso, forse a causa di una maggiore consapevolezza, o un maggiore cinismo dovuto al passare del tempo. Ma scopriremo che non siamo di fronte a letture minori, come alcune saghe analizzate in questo libro, il cui livello di strutturazione è molto complesso, al punto che potremmo definirle degli “instant classic”.

[Dalla prefazione di Emanuele Manco - curatore di Fantasy Magazine]

Il Fantastico nelle Letteratura per ragazzi

Autori: Silvana De Mari, Paolo Gulisano, Marina Lenti, Chiara Valentina Segré, Martina Frammartino, Maria Cristina Calabrese, Pia Ferrara, Laura Costantini, Amneris Di Cesare, Cristina Lattaro.

Le saghe: Harry Potter, Le cronache di Narnia, L'Ultimo Elfo, Hanger Games, Percy Jackson, Il Mondo Emerso, Bartimeus, Twilight, Shadow Hunters, Divergent.

 
   

Lo strano caso (editoriale) di Antonio Zamberletti.

Sul settimanale Film Tv n.23, da oggi in edicola, il direttore Mauro Gervasini ci parla di Cascina Smorta, il giallo di Antonio Zamberletti, sceneggiatore in Bonelli‬ per tutte le testate, da “Tex” a “Zagor” a “Dylan Dog”, e autore ‪‎Mondadori‬ nella collana Segretissimo.

...la storia è bella, solida e alla fine sorprendente...
anche per chi frequenta il genere da sempre.

   

Su "La Lettura" - Corriere della Sera - Antonio Zamberletti

   

Novità

   

Benvenuto a Franco Ferrini

New entry in casa Runa: lo sceneggiatore che, assieme ai più famosi registi, ha contribuito a rendere grande il Cinema Italiano e Internazionale.

Franco Ferrini ha collaborato tra gli anni ‘60 e ‘70 alla rivista “Cinema & Film” e pubblicato varie monografie su John Ford, Sergio Leone, Robbe-Grillet etc.

Ha lavorato per alcuni festival cinematografici internazionali, per poi diventare sceneggiatore, sia per il cinema che per la televisione. Come tale, ha scritto una cinquantina di film, diretti tra gli altri da Alberto Lattuada, Dario Argento, Carlo Verdone, Carlo Vanzina e Sergio Leone (“C’era una volta in America”).

Vive e lavora a Roma.

Per Runa Editrice a breve in uscita il romanzo allegorico “Mistral – L'invenzione dell’amore”.

Biografia e Credits

   
graficheFB Corte Nera graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB graficheFB
   

L'incipit in un libro...

 

L'#incipit in un #libro è tutto... Grazie a La Stamberga dei Lettori e a Chiara per aver citato anche l'incipit de La...

Posted by Runa Editrice on Martedì 1 settembre 2015
   

"La Stagione del Ritorno" di Angela Di Bartolo

 - Collana Fantasy -

locandina

 

 

Con mano elegante e sicura, e uno stile che spesso diventa musicale, Angela Di Bartolo, nel suo romanzo fantastico La Stagione del Ritorno, ci accompagna attraverso le Terre d’Oriente, un mondo realistico e conflittuale dalle caratteristiche rinascimentali e mediterranee, a riscoprire antichi valori di un tempo ormai lontano, ma quanto mai immortali.

 

Universo fantastico e realistico insieme, quello de “La Stagione del Ritorno” è un mondo dove re e contadini, servitori e maghi si muovono tra intrighi di corte e incantesimi, creature del male e battaglie, eroismo e tradimento.

Una storia a più voci narrata con una sensibilità moderna, attenta alle dinamiche interiori e interpersonali, agli interrogativi etici, ai conflitti, ai simboli.

Un fantasy non convenzionale rivolto a lettori che amino immergersi in mondi complessi, lettori in cerca non solo di evasione, ma anche di stimoli di riflessione sui grandi temi dell’esistenza umana.

 

Mappa

 

SCHEDA LIBRO

 

   

Booktrailer "La Stagione del Ritorno" di Angela Di Bartolo

   

Premio Nazionale "Raccontami la Storia"

"Corte Nera"

di Tina Cacciaglia, Piera Carlomagno, Rocco Papa e Paolo D'Amato 

vince il

Premio Nazionale di narrativa storica "Raccontami la Storia".

vai all'articolo

 

 

   

Il noir made in Salerno sfida i colossi dell'editoria

Gran bel successo per Corte Nera, scritto da (nella foto) Paolo D'Amato, Tina Cacciaglia, Piera Carlomagno e Rocco Papa, finisce nella terna dei finalisti del premio nazionale "Raccontami la storia", tra i colossi dell'editoria.

La Città - 05/06/15

 

   

Ciak si gira: al via le riprese del film "Gemma"

Iniziano sabato 23 maggio a Salerno le riprese del film "Gemma" tratto dall'omonimo racconto della scrittrice salernitana Tina Cacciaglia, dell'antologia Corte Nera (Runa Editrice)
 
Regia di Donato Nicola Rizzo De Saijs
Produzioni Cinematografiche Chora TV
in collaborazione con il
Gruppo Gens Langobardorum


Salerno si tinge di giallo: siamo nell’anno 785, dove un mistero si cela nelle penombre dei conventi e delle mura, nel pieno della Salerno Longobarda.
Gemma ci immerge nella vita complicata e pericolosa alla corte del Principe Arechi con le cupe vicende di una fanciulla guaritrice esperta di erbe, coinvolta in una storia più grande di lei.
Il racconto è ambientato a Larghetto San Pietro a Corte, uno degli angoli più noir di Salerno
 

Scheda del libro

 
   

A Ore12 Lisa Frassi presenta il nuovo libro

Lisa Frassi, con "Bianca vertigo", ospite di "Ore 12" Cremona1TV.

   

Per i fans di Harry Potter

"Harry Potter: l'uso del cibo come strumento letterario" di Marina Lenti - Guida Harry Potter Italia - ovvero l'uso che J.K. Rowling fa del cibo nella saga.

E un saggio potteriano sulle mamme,

"Mamma o non mamma:
le madri minori nell'universo di Harry Potter
" di Amneris Di Cesare

 

   

Testo tratto da Cacciatori di fantasmi, thriller di Fabio Monteduro

   

Collana Apprendisti lettori

Collana Apprendisti lettori

   

RAI News24 presenta Cacciatori di fantasmi di Fabio Monteduro.

Fabio Monteduro ospite a Rai News24 nel corso della trasmissione
CON IL TEMPO CHE CORRE
con e di Alessandro Baracchini e Paolo Cappelli.
20 maggio 2014

 

   

RAI Tg2 presenta Cacciatori di fantasmi.

Ospite in studio Fabio Monteduro e in collagamento da Milano Mirco Barbaglia fondatore del Ghost Hunters Team, i cacciatori di fantasmi ufficiali di Mistero Italia 1. "Tg2 insieme" puntata del 28/04/14

 

   

   
   

Newsletter  

Tieniti aggiornato sulle nostre novità e offerte, iscriviti alla nostra newsletter.
   
   

Carrello  

 x 
Carrello vuoto
   
spedizione-gratuita.jpg
   
Che cos'è PayPal

 

   

Distribuzione  

   

Partner  

   

   

Visitatori  

Abbiamo 116 visitatori e nessun utente online

   
   
© Runa Editrice - P.IVA 03535310282
Joomla! Open Graph tags